I MIEI TOP 2015.

top 2015

1. La casa che ho amato e a cui ho pensato più spesso nel 2015 è stata la casa a cui ho dedicato non a caso lo scorso post, cioè ll loft di Kayne West progettato da Claudio Silvestrin, uno dei miei “architetti del cuore”, di cui seguo opere e condivido poetica progettuale. 

2. Eleggo finitura del 2015 la piastrella diamantata, che ho usato anche in casa mia, ormai famosa e molto adoperata in interni di ogni stile soprattutto all’estero. Un classicone direi appunto per il suo potere di rendere chic sia ambinenti moderni e minimalisti, sia ambientazioni più eclettiche e country. Se volete più informazioni leggete il mio post dettagliato, che è stato tra l’altro uno degli articolo più letti del blog anche nel 2015, in cui c’è la storia e la review di questa deliziosa piastrella con consigli per utilizzarla negli interni.23. Non potevo che scegliere un complemento d’arredo per il 2015 di manifattura nordica perchè è stato il trend indiscusso per l’home decor, decretando il successo di tante aziende nordiche, oltre che di architetti, bloggers e interior stylists. Io conoscevo questi brand da un pò e quando andai a Stoccolma nel 2014, comprai per casa, all’epoca ancora in costruzione, una meravigliosa piccola bowl in vetro che fa parte della collezione disegnata dal famoso architetto Alvar Aalto per l’azienda Iittala, storica fabbrica vetraia finlandese dal 1881, come la nostra Murano. La forma organica dell’oggetto che appare come un corpo liquido, rimanda al concetto di liberare il materiale dagli standard geometrici e inspirarsi alle forme viventi, infatti guardando quest’oggetto ho come la sensazione di movimento che non si è soliti associare ad un materiale come il vetro. Un oggetto da usare per svariate funzioni o nessuna, un complemento d’arredo in un display d’effetto su mensole, tavolini o scrivanie. Come sosteneva Aalto l’utente finale ne deciderà l’uso.3

4. Un simbolo di quest’anno in cui trai vari cambiamenti significativi, c’è stato il mio matrimonio, è la candela Wedding Day di Yankee Candle che ha profumato la zona living della nostra nuova casa dal sei giugno fino al quando è finita, cioè fino a fine novembre. Il profumo è come una dolce brezza floreale che evoca gli allestimenti nuziali, ma ottenuto come se fosse una composizione naturale, non un composto artificiale di un’insieme di essenze, ed è proprio questo che rende uniche secondo me queste candele. Le jar grandi durano tantissimo, arredano, non sovraccaricano l’ambiente, tanto che le ho tenute accese anche a cena, e poi si possono comodamente riutilizzare come contenitori all purpose. top 2015

5. Le mie scarpe del 2015 sono le stringate L’F shoes senza lacci e linguetta made in italy, di materiali e manifattura di qualità, comodissime e superglam. Le vevo già in vernice nera, e da poco le ho acquistate in supersconto su yoox anche nella versione rosa glitter, estrose per il mio stile alquanto sobrio ma io ho una passione per le scarpe glitterate, che rendono particolari i miei outfit minimal e monocromatici. Queste scarpe mi hanno accompagnato camminando piano piano ma intensamente verso il nuovo anno.

top 20156. Sto coltivando sempre di più la mia passione per le fragranze artistiche, soprattutto grazie al fatto che dalle mie parti hanno aperto varie profumerie che rivendono marchi non commerciali e d’autore. Il mio 2015 è simboleggiato dal profumo di Tam Dao di Dyptique e Mukhallat di Montale, il ritmo intenso, profondo, le cui note prevalenti sono legnose di sandalo, palissandro e cipresso e resinose di ambra, mi evoca la sensazione di passeggiate fredde in autunno su tappeti di foglie cadute; mentre l’altro che credo sia uno dei profumi che ricomprerò presto, ha un tono fanciullesco, goloso a base di mandorla, fragole, vaniglia del Madagascar, riscaldati dal muschio bianco, che mi fa pensare alla mia infanzia, all’odore delle mie bambole, al clima della mattina a colazione…i profumi sono memoria ed è sempre così interessante sentire le associazioni che ognuno di noi fa sentendo determinate fragranze.

Per ulteriori dettagli è on line il video dei miei Top 2015 sul mio canale Maria Anna N  Spero mi raccontiate anche i vostri!

A presto.

Mxxx

Annunci

4 thoughts on “I MIEI TOP 2015.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...