Specchio delle mie brame.

normann copenhagen specchio
Minimal ed elegate lo specchio Flip con vassoio integrato di Normann Copenhagen.

Continuando la serie di post dedicati all’allestimento di uno spazio per la bellezza, oggi ho deciso di dedicare un pensiero ad uno degli elementi fondamentali per un angolo beauty, simbolo di vanità per eccellenza oltre che oggetto di miti e teorie sulla semantica e la rappresentazione in generale.  Lo specchio in un bagno nella maggioranza delle soluzioni e fissato a parete, di solito sopra al lavabo e le sue dimensioni e forme variano a seconda dei gusti e dello stile dell’ambiente, mentre per una postazione trucco è bene ci sia un ulteriore specchio piccolo, maneggevole e magari con luce integrata e un’ulteriore possibilità d’ingrandimento per ottenere maggior visibilità dei particolari del viso. E’ importante comunque come già ho ribadito nel post  su menzionato che è importante avere un’adeguata sorgente luminosa, in questo caso nelle immediate vicinanze dello specchio ma, proprio perchè questo genere di oggetto si può maneggiare e sp0stare a piacimento, è una soluzione pret a porter più indicata e flessibile. Io preferisco comunque gli specchi free standing rispetto a quelli a mano in quanto sono più funzionali perchè a volte hanno vassoi integrati alla base di appoggio per riporre oggetti che magari si usano più spesso nel periodo, ed alcuni che ho selezionato qui sono esteticamente così curati che possono fungere da veri e propri oggetti da esporre in bagno o su un vanity in camera da letto, caratterizzando la percezione generale dell’ambiente. Pochi oggetti, funzionali e d’effetto.

Sul mercato ci sono tantissimi specchi da toletta per organizzare un elegante e femminile angolo per il make up, per tutti i gusti e tutti i prezzi, con luci integrate, agganciabili alla parete e facilmente direzionabili, io ne ho selezionati alcuni tra i quali sto scegliendo quello adatto per il mio futuro angolo beauty, anche se ovviamente la scelta è difficile perchè sono tutti molto belli.

Se ne conoscete altri e vi va di condividerli qui accetto con molto piacere i vostri suggerimenti! A presto con le prossime make up room tips!

IKEA SPECCHIO
Oltre ai prodotti di bellezza si possono esporre/appendere anche bijoux al supporto dello specchio Ikea che fa parte della nuova collezione PS 2014. (via
federica bubani specchio
Una combinazione di elementi e materiali diversi per un originale specchio/porta trucco, che rimanda alla forma di una lampada. Dalla serie Comby della bravissima giovane artista e designer Federica Bubani.
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...