Isolagiorno

isolagiorno layout
via

Le abitazioni dell’era moderna sono molto spesso concepite con la cosiddetta zona giorno come unico ambiente dove convivono cucina, sala da pranzo e area relax con divani e parete attrezzata con tv. Mi piace unire il concetto multitasking all’open space, proprio per questa tendenza di poter svolgere in un unico ambiente tutte le attività relative come cucinare, mangiare, contenere, esporre, rilassarsi, leggere, scrivere, stare al pc, guardare la televisione, fare conversazione, ricevere ospiti e la possibilità poi di svolgere e condividere queste attività contemporaneamente. Si lasciano al passato gli stereotipi domestici per cui la donna non è rinchiusa più tra le quattro mura della cucina, il “salotto buono” no è più sottochiave e la zona living, seppur in metrature minime, non è più soggetta a limiti di demarcazione, ma rappresenta in carne ed ossa lo stile di vita moderno.

isolagiorno layout
via

Questo nuovo unico ambiente dove si trascorre la maggior parte del tempo quando si è in casa è anche quello in cui si investe di più, e negli ultimi anni si è verificato che il design dei mobili e degli imbottiti rispondesse alle esigenze e richieste di convivenza di spazialità e attività sia in termini funzionali che estetici. Per questo voglio segnalare Isolagiorno un nuovo progetto made in Italy basato su un layout compositivo per cui due momenti della zona giorno coincidono in arredi concepiti per essere proposti e venduti in modo integrato. Mi è sempre piaciuto il modo di proporre l’arredamento come un microsistema integrato nell’ambiente in cui si trova fino a generare esso stesso la distribuzione degli spazi con flessibilità e semplicità. L’isola composta da tavolo e divano è basata sul principio della personalizzazione, infatti dal sito c’è un configuratore che permette di scegliere nel dettaglio materiali e finiture, così da avere un’idea di come potrebbe figurare nel nostro ambiente.

Anch’io ho scelto di concepire la zona giorno della mia casa come un’unico ambiente dove gli arredi creano le scansioni delle varie funzioni del living, voi invece che idea avete in merito? Preferite ambienti distinti e separati o l’open space?

Annunci

6 thoughts on “Isolagiorno

    1. Grazie cara, ne ho ricevuto già uno ma non ho molto tempo per fare il post con la prassi dovuta. ci proverò, grazie mille e a presto.

      Mi piace

  1. Per questioni economiche ci siano dovuti accontentare di un unico spazio: salotto e cucina insieme. Così la vedevo un anno fa. Ora non ne sono più convinta. A dir il vero ho scoperto di avere un debole per l’open space cucina/salotto. Cucinare e godersi la compagnia degli altri (chiacchera, tv, musica) senza essere rinchiusa nella stanza ‘cucina’ mi sembra bellissimo. Sono d’accordo con te sul concetto di ‘multitasking’. Tra l’altro non ci sono più gli spazi di ‘una volta’ (case sempre più piccole) e neanche le disponibilità economica… per cui perché non fare di necessità virtù?

    Mi piace

    1. Sono d’accordo, gli spazi riflettono le dinamiche sociali dei nostri tempi e nuovi stili di vita. Grazie per avere condiviso la tua esperienza! A presto 😉

      Mi piace

  2. Ciao, io vado in controtendenza, a me la cucina piace rigorosamente separata! Un po’ perché non amo gli odori del cibo in tutta casa ma principalmente perché mi piace avere privacy, poter stare sola in cucina e mangiare con calma senza essere “osservata” o distratta da chi invece fa altre attività in un altro ambiente! E poi io non vado d’accordo con il concetto di multitasking…mi piace fare una cosa alla volta 🙂 Ciao

    Mi piace

    1. Come non darti ragione, anch’io sono amante del concetto di slow ma nello stesso tempo riesco a rilassarmi anche facendo cose contemporaneamente (sono un’iperattiva mentale ehhmm). Ognuno poi sceglie di conformare gli spazi a misura della propria indole se è possibile, in definitiva non esiste una soluzione migliore dell’altra, bensì più adatta alle proprie esigenze. grazie di essere passata…io intanto sogno di addentare uno dei tuoi meravigliosi cupcakes. A presto, ciao!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...