Poesia sul Cemento.

B.H.Museum di Tadao Ando
B.H.Museum di Tadao Ando

Il cemento non è un materiale, è il materiale. Il materiale che rappresenta in bene o in male l’era contemporanea e di cui non sarà mai possibile trovare una valida alternativa a parità di prestazioni, posa in opera ed economia. E’ spesso l’incarnazione scenografica di polemiche sulla speculazione edilizia, l’ipertrofia urbana, oltre che a essere percepito nell’immaginario comune come un materiale pesante, spento, per via del caratteristico colore grigio, e freddo. Ma superando quest’accezione negativa, voglio anche dire che il cemento, non armato, è un materiale atossico, riciclabile in edilizia, che a differenza di molti altri materiali ottenuti in laboratorio, è un conglomerato fatto di elementi naturali e, come pochi materiali, se usato con onestà e creatività, può diventare poesia. In questo periodo c’è un ritorno al concetto di materiale raw, cioè grezzo, non trattato, e gli ultimi trend in campo di interior design sono orientati ad uno stile industrial-chic prediligendo materiali come il cemento vivo anche in ambienti residenziali. Oltre ad essere utilizzato come segno caratteristico di una composizione architettonica, se ne può simulare l’effetto con un pavimento in gres porcellanato, con vernici, resine o  su carta da parati, e viene usato anche come materia prima nel campo del fashion e product design.

Concrete is not a material, is the material. The material that represents in a good or bad way the contemporary era and actually it doesn’t exist any substitute material with same performance, installation and economy. It often figures out as dramatic incarnation of controversies about building speculation, urban hypertrophy, as well as to be perceived in the popular imagination as a heavy material, faded, due to the characteristic gray color, and cold. But beyond this negative allure, I also want to say that concrete, not reinforced of course, is a non-toxic, recyclable material, which unlike a lot other laboratory result ones, it’s a conglomerate made ​​up of natural elements, and as few materials, when used with honesty and creativity, may become poetry. In this period there is a return to the concept of raw, rough, untreated material, and the latest trends in interior design are oriented to an industrial-chic style preferring materials such as concrete  for residential spases. As well as being used as a hallmark in architectural compositions, it can be simulate in the effect with porcelain stoneware flooring, paints, resins or wallpapers, and is also used as a raw material in fashion and product design.

concrete wall
carta da parati Concretewall
vasi di cemento
via Etsy
gioielli di cemento
concrete rings by22designstudio

Annunci